2° Handball Cup – Banco di Sardegna, nella gara inaugurale la spunta il Cavigal Nizza

La Raimond Handball Sasssari debutta con una sconfitta nella gara inaugurale della seconda edizione della “Handball Cup – Banco di Sardegna”. In un PalaSantoru privo di pubblico, la formazione rossoblu ha affrontato il Cavigal Nizza di Antonio Asier, uscendo battuta per 26-23. Sono andati ai transalpini i primi due punti del quadrangolare che proseguirà domani, con la sfida tra i francesi e l’ambiziosa Ego Siena.

 

Il primo tempo è sostanzialmente equilibrato. La Raimond, sfruttando un ispirato e ben servito Braz, trova il +2 (3-1 al 5’). Il vantaggio dei rossoblu non aumenta, Nizza riduce le distanze e la partita prosegue senza che alcuna delle contendenti riesca a trovare un vantaggio significativo. I sassaresi provano nuovamente a scappare nella parte finale della prima frazione, sfruttando le prime fiammate di Vieyra (13-10 al 26’). Il Cavigal rientra nel finale di frazione e le squadre vanno a riposo sul 13-12.

 

In avvio di ripresa, gli ospiti si prendono la testa della partita con il parziale iniziale che consente ai transalpini di portarsi sul 18-19. Una doppia parata di Spanu, subentrato a Kiepulski per tutto il secondo tempo, non basta ai padroni di casa a ridurre il gap. Arriva, così, il parziale di 3-0 che segna la partita (18-22 al 50’). I sassaresi provano l’assalto finale, ma gli uomini di Asier gestiscono il margine e portano a casa i due punti con il punteggio finale di 23-26.

 

LE PAROLE DI ANDREA GIORDO

 

“E’ stato un ottimo test contro una squadra di assoluto livello. Dopo tanti mesi di stop non era semplice ritrovare il ritmo gara, ma i ragazzi si sono mostrati subito in forma. Il coach ha, opportunamente, sfruttato tutta le rotazioni mettendo minuti nelle gambe di tutti, aspetto fondamentale nel precampionato. Ora ci attendono altre due gare per prepararci al meglio a quelle che valgono due punti”

 

TABELLINO

 

RAIMOND SASSARI-CAVIGAL NIZZA 23–26 (13-12)

 

RAIMOND SASSARI: Spanu, Pereira 3, Mura, Nardin 2, Carta, Pintori, Del Prete, Vieyra 3, Delogu, Kiepulski, Bomboi, Taurian 3, Stabellini 2, Braz 5, Brzic 3, Campestrini 2, Marzocchini. ALLENATORE: Luigi Passino

 

CAVIGAL NIZZA: Crivelli, Pirani 8, Rooba 2, Oppedisano 3, Gaspari 1, Boada 3, Bardi 1, Gaillard, Nguema-Mantion, Limousin 3, Quatrevaux, Lopez D. 1, Gudjonsson, Bon 2, Diaz M. 1, Rossi 1. ALLENATORE: Antonio Asier

 

IL CALENDARIO DELLA MANIFESTAZIONE

 

MERCOLEDÌ 19 AGOSTO               ORE 19:30           RAIMOND-Nizza              23-26

GIOVEDÌ 20 AGOSTO                     ORE 19:30           Nizza-Siena

VENERDÌ 21 AGOSTO                    ORE 18:00           Conversano-Nizza

VENERDÌ 21 AGOSTO                    ORE 20:30           RAIMOND-Siena

SABATO 22 AGOSTO                      ORE 19:00           Siena-Conversano

DOMENICA 23 AGOSTO                ORE 10:00           RAIMOND-Conversano

 

CLASSIFICA: Nizza 2, RAIMOND, Siena e Conversano 0

 

Sassari, 19 Agosto 2020

                                                                                                                            

Agenzia Uffici Stampa Directa Sport

2° Handball Cup – Banco di Sardegna, Nizza vince ancora

Nella seconda giornata della seconda edizione della “Handball Cup – Banco di Sardegna”, si sono affrontate Cavigal Nizza e Ego Siena. I francesi si sono imposti nettamente con il punteggio finale di 43-25, in una sfida rimasta equilibrata per i primi dieci minuti. Gli uomini di Asier hanno scavato il primo solco nella seconda metà del primo tempo, per poi ampliare esponenzialmente il vantaggio, allargatosi fino al +18 finale. Con questa affermazione, i transalpini salgono a quota quattro punti in classifica dopo la seconda vittoria in altrettante gare disputate. Nella giornata di domani, si giocheranno due partite: Conversano-Nizza, alle 18, e Raimond-Siena, alle 20,30.

 

IL CALENDARIO DELLA MANIFESTAZIONE

 

MERCOLEDÌ 19 AGOSTO               ORE 19:30           RAIMOND-Nizza              23-26

GIOVEDÌ 20 AGOSTO                     ORE 19:30           Nizza-Siena                       43-25

VENERDÌ 21 AGOSTO                    ORE 18:00           Conversano-Nizza

VENERDÌ 21 AGOSTO                    ORE 20:30           RAIMOND-Siena

SABATO 22 AGOSTO                      ORE 19:00           Siena-Conversano

DOMENICA 23 AGOSTO                ORE 10:00           RAIMOND-Conversano

 

CLASSIFICA: Nizza 4, RAIMOND, Siena e Conversano 0

 

Sassari, 20 Agosto 2020

                                                                                                                             

Agenzia Uffici Stampa Directa Sport

2° Handball Cup – Banco di Sardegna – La Raimond batte Siena

Nella terza giornata della “Handball Cup – Banco di Sardegna”, la Raimond Handball Sassari trova la prima affermazione dopo la sconfitta contro il Cavigal Nizza che, nella gara delle 18, ha sconfitto Conversano (30-24), vincendo la terza partita consecutiva e portando a casa il titolo. I sardi, dal canto loro, battono la Ego Siena di Branko Dumnic con il punteggio di 34-32 al termine di una contesa intensa ed equilibrata per tutti i sessanta minuti.

RAIMOND SASSARI-EGO SIENA

Il primo tempo è caratterizzato dall’equilibrio, le squadre vanno avanti punto a punto e nessuna delle contendenti riesce a scappare nel punteggio. Il 16-15 con cui i giocatori rientrano negli spogliatoi fotografa al meglio una prima metà di gara che ha visto gli attacchi avere la meglio sulle rispettive difese. Dal punto di vista realizzativo, si fanno notare, per la Raimond, Riccardo Stabellini (5), e Filippo Pasini (4), per gli uomini allenati da Branko Dumnic.

L’avvio di una ripresa decisamente spezzettata sorride alla formazione toscana, abile nell’uscire meglio dagli spogliatoi e a trovare il parziale che le consente di trovare il massimo vantaggio sul +3 (26-29 al 49’). La Raimond non capitola e trovo modo di rientrare in partita con un break di 6-0 che orienta definitivamente la contesa che, nonostante lo sforzo finale della Ego, si conclude con il punteggio di 34-32 che vale i primi due punti della manifestazione per i sassaresi, ora impegnati nella gara conclusiva di domenica, alle ore 10, contro Conversano.

I TABELLINI DELLA GIORNATA

CAVIGAL NIZZA-CONVERSANO 30-24 (16-10)

CAVIGAL NIZZA: Crivelli, Pirani 3, Rooba 3, Oppedisano 2, Gaspari 1, Boada 3, Bardi, Gaillard 3, Nguema-Mantion 1, Limousin 4, Lopez D. 2, Gudjonsson, Quatrevaux, Bon 7, Diaz, Rossi 1. ALLENATORE: Antonio Asier

CONVERSANO: Di Caro, Sciorsci 3, Giannoccaro 3, De Giorgio 1, Diop Faty 3, Di Giandomenico, Carso 1, Nelson 3, Bucco, Rossetto 2, Radovcic 2, Rosso 2, Lupo 2, Hamzic 1. ALLENATORE: Alessandro Tarafino

RAIMOND SASSARI-EGO SIENA 34-32 (16-15)

RAIMOND: Spanu, Pereira 3, Mura, Nardin 1, Carta, Pintori, Del Prete, Vieyra 5, Delogu, Kiepulski, Bomboi, Taurian 7, Stabellini 8, Braz 5, Brzic 2, Campestrini 1, Marzocchini 2. ALLENATORE: Luigi Passino

EGO SIENA: Del Mastio, Crea 1, Galliano, Bargelli 6, Pasini 7, Kasa 8, Bronzo 1, Pavani, Nikocevic 3, Gaeta, Guggino 1, Marrochi 5. ALLENATORE:

IL CALENDARIO DELLA MANIFESTAZIONE

MERCOLEDÌ 19 AGOSTO               ORE 19:30           RAIMOND-Nizza              23-26

GIOVEDÌ 20 AGOSTO                     ORE 19:30           Nizza-Siena                       43-25

VENERDÌ 21 AGOSTO                    ORE 18:00           Conversano-Nizza           30-24

VENERDÌ 21 AGOSTO                    ORE 20:30           RAIMOND-Siena              34-32

SABATO 22 AGOSTO                      ORE 19:00           Siena-Conversano

DOMENICA 23 AGOSTO                ORE 10:00           RAIMOND-Conversano

CLASSIFICA: Nizza 6, RAIMOND 2, Siena e Conversano 0

Sassari, 21 Agosto 2020

Agenzia Uffici Stampa Directa Sport

Condividi